Semestrali

Burberry: i ricavi semestrali superano il miliardo

Burberry ha chiuso il primo semestre dell'anno fiscale 2013/2014 con utili in in crescita, pur sottolineando che il contesto economico resta "incerto" all'avvicinarsi delle festività di fine anno.

L'utile netto è balzato del 33% a 112,7 milioni di sterline (circa 134 milioni di euro) nei sei mesi terminati a settembre. Il fatturato è aumentato del 17% e ha superato per la prima volta il tetto di 1 miliardo di sterline, grazie ad un aumento delle vendite nelle boutique.



"Restiamo concentrati sulla realizzazione delle nostre strategie di vendita nei negozi, online e di marketing nel terzo trimestre, un periodo molto importante, in quanto resta caratterizzato da un contesto macro incerto" ha detto il ceo del gruppo britannico del lusso, Angela Ahrendts, che, come annunciato a metà ottobre, lascerà in primavera il gruppo per andare ad Apple.


La top manager sarà sostituita da Christopher Bailey, l'attuale direttore creativo che aggiungerà all'attuale funzione anche quella di a.d.

 

 

 

stats