Semestrali

Lvmh: utili in calo (-6%), salgono le vendite a 13,7 miliardi

Nel primo semestre dell'anno Lvmh ha registrato un utile netto di 1,58 miliardi di euro, in ribasso del 6% rispetto agli 1,68 miliardi di un anno fa. I ricavi che sono saliti a 13,70 miliardi, dai 12,97 del primo semestre 2012.

 


Gli utili operativi hanno totalizzato 2,71 miliardi, contro i precedenti 2,66 miliardi. Da registrare che i profitti della divisione "wines & spirits" hanno messo a segno le migliori performance, crescendo nel semestre del 9% a 542 milioni di euro, mentre gli utili della divisione fashion & leather goods sono calati dell'1% a 1,50 miliardi.



Per il resto del 2013, il colosso del lusso prevede, "nonostante un ambiente macro europeo incerto", di continuare a "guadagnare quote di mercato, grazie al lancio di numerosi prodotti, previsto prima della fine dell'anno, e all'espansione geografica in nuovi mercati promettenti, pur continuando a prestare attenzione alla riduzione dei costi".

 

 

 

stats