Semestrali

Ovs: +8,9% le vendite, +9,4% l'ebitda

Salgono a 697 milioni i ricavi semestrali di Ovs, in aumento dell'8,9% rispetto allo stesso periodo del 2016 e in accelerazione dopo il +6,5% del primo quarter. Performance che risente dell'espansione del network distributivo (+4%) e degli accordi con Charles Vögele (+4,8%).

 

Nel periodo chiuso il 31 luglio il retailer di Mestre ha avviato 13 punti vendita diretti e 32 in franchising. All'estero ha inaugurato 19 negozi prevalentemente Kids.

 

Per quanto riguarda l'insegna Charles Vögele è terminata la conversione in negozi Ovs del network sloveno ed è iniziata quella degli store in Svizzera.

 

Il periodo evidenzia un exploit dell'e-commerce: +59% grazie all'espansione dello store online diretto e agli accordi on marketplace specializzati.

 

Nel semestre l'ebitda è aumentato a 82 milioni di euro (+9,4%) e l'ebit è salito a 56,3 milioni (+10,3%). Il risultato netto si è attestato a 38,4 milioni (24,8%). Si tratta di valori "normalizzati", come si legge in una nota.

 

Il risultato netto "reported" è negativo per 15,9 milioni di euro, dal precedente utile di 18 milioni, principalmente per l'impatto di 62,6 milioni (47,6 milioni al netto dell’effetto imposte) «dovuto alla valutazione al fair value del mark-to-market». «La scrittura di costo - precisano dal gruppo - è una voce non cash derivante dal differenziale tra il cambio di copertura della merce prevista in acquisto nel 2018 in dollari e il cambio effettivo euro/dollaro alla chiusura del primo semestre».

 

«Riteniamo che la validità della nostra strategia - commenta il ceo Stefano Beraldo - permetta di continuare il consolidamento di un mercato, quello Italiano che, seppure in flessione, continua a premiare i pochi player versatili e in grado di beneficiare di economie di scala». «Al contempo l’espansione nei mercati esteri porterà benefici tangibili per Ovs, principalmente grazie al roll-out dell’accordo commerciale con Charles Vögele, i cui effetti cominceranno a diventare materiali nella seconda metà dell’anno in corso» (nella foto, Bianca Balti in Ovs alla recente Mostra del Cinema di Venezia).


 

stats