Shopping scontato

Black Friday: in Italia un'occasione per gli shopper, ma per i retailer?

Negli Usa, dove il Black Friday è una tradizione che dà il via allo shopping natalizio, si stima che, nel weekend che parte domani (24 novembre) saranno 164 milioni gli americani che faranno acquisti, dai 154 milioni del 2016. Da noi il Politecnico prevede vendite online per 800 milioni di euro. Perplessità sui margini da Federazione Moda Italia.

 

Nelle statistiche della National Retail Federation, la spesa retail degli americani fra novembre e dicembre, online e offline, dovrebbe raggiungere i 682 miliardi di dollari, in aumento del 4% rispetto al 2016.

 

L'Osservatorio eCommerce B2c Netcomm Politecnico di Milano ha stimato, limitatamente agli acquisti online, una cifra di 800 milioni di euro. Per alcuni operatori dell'e-commerce sono previste vendite triplicate o decuplicate nella sola giornata del Venerdì Nero. Tra le merceologie più ambite i tecnologici, seguiti da abbigliamento e lifestyle.

 

In base a un sondaggio dell'associazione di consumatori Adoc, il budget medio del consumatore italiano nei giorni dal 24 al 27 novembre è di 250-300 euro.

 

Un altro sondaggio, condotto in Italia dalla piattaforma digitale DoveConviene, fa emergere che l'86% degli intervistati intende cogliere le offerte del Black Friday (il 4% in più rispetto alla quota del 2016).

 

Il 61% dice che la maggior parte degli acquisti avverrà in negozio, mentre il 39% acquisterà online. Nel mirino soprattutto abiti (per il 31% del campione), elettronica (17%) ed elettrodomestici per la casa (11%). Il 29% dice di avere un badget fra 50 e 100 euro, un latro 26% tra 100 e 200 euro e il 19% tra 200 e 400 euro. Il 125 dichiara di essere disposto a spendere 400 euro.   

 

DoveConviene ha esaminato le risposte di 6mila maggiorenni, in prevalenza donne (63%) e principalmente nella fascia di età 32-40 anni (33%) e 41-60 anni (29%).

 

«Questa festa, importata dagli Stati Uniti, ha molto valore sul web - commenta Massimo Torti, segretario nazionale di Federazione Moda Italia -. I commercianti della Federazione la prendono in considerazione ed è senz'altro un'occasione per vendere di più, ma con marginalità minori».

 

Al momento la Federazione non fornisce stime anche perché non dispone di un parametro per un confronto con gli anni precedenti. Il 2017 è il primo anno in cui i dettaglianti italiani del commercio offline posso avere il loro Black Friday, cioè una sola giornata di sconti spciali. Nel 2016 il Venerdì Nero (che cadeva il 25 novembre) era stato loro precluso per il divieto di effettuare vendite promozionali nei trenta giorni antecedenti i saldi.

 

stats