Sostenibilità

Ambiente: intesa Benetton e Ministero sulla riduzione di Co2

Il presidente di Benetton Group, Alessandro Benetton e il ministro dell'Ambiente, Corrado Clini firmano oggi, nella sede del gruppo di Ponzano Veneto, un accordo finalizzato all'analisi, riduzione e neutralizzazione dell'impatto sull'ambiente del settore tessile e della catena produttiva della moda.

 

Il progetto è finalizzato all'analisi e alla contabilizzazione delle emissioni di Co2 (carbon footprint) legate alle attività produttive dello stabilimento Benetton in Tunisia. In particolare verrà valutata l'impronta ambientale relativa a due prodotti della linea bimbo (T-shirt e polo).

 

Nell'ambito dell'accordo si valuteranno tutte le possibili misure di riduzione e di neutralizzazione dell'impronta ambientale che prevedono l'utilizzo di tecnologie e delle best practice a basso contenuto di carbonio, al fine di ottenere prodotti carbon neutral (ad emissioni compensate).

 

La settimana scorsa era stato il marchio Gucci ha siglare un accordo simile a quello sottoscritto dal gruppo veneto.

stats