Sponsorizzazioni

Tommy Hilfiger torna alla Formula Uno con Mercedes. Moda e motori protagonisti anche in passerella

Dopo 17 anni di assenza Tommy Hilfiger torna nel mondo della Formula Uno affiancando la scuderia Mercedes-Amg Petronas Motorsport, vincitrice di quattro campionati mondiali. Un accordo pluriennale che vede il brand americano in veste di official apparel partner della scuderia. Voglia di velocità anche nelle collezioni: tema del prossimo Tommynow, il 25 febbraio a Milano Moda Donna, sarà proprio il "racing".

 

In base all'accordo Tommy Hilfiger fornirà le divise sportive e di rappresentanza e i capi da ufficio e da paddock per gli oltre 1.500 membri del team. Il logo del brand comparirà anche sulle vetture che verranno presentate il prossimo 22 febbraio presso il circuito britannico di Silverstone, oltre che nei box della squadra e in altre strutture a bordo pista.

 

Nelle ultime stagioni il team di Mercedes-AMG Petronas Motorsport ha conquistato il team costruttori e piloti grazie al primo posto di Lewis Hamilton, che nel 2017 è stato campione del mondo per la quarta volta, al posto di Valtteri Bottas.

 

Per Hilfiger si tratta di un ritorno alle origini, a 17 anni fa, quandi iniziava la sponsorizzazione con il team Lotus, seguita da quella della Ferrari, primo brand non automobilistico ad affiancare la scuderia di Maranello.

 

Il mondo dei motori torna anche nelle collezioni e nelle campagne del brand: il tommynow in programma il prossimo 25 febbraio vedrà in pedana la collezione uomo e donna della Spring 2018 ispirata al binomio moda-motori. Un duetto che torna nelle campagne pubblicitarie e nelle iniziative di comunicazione direct-to-consumer in programma per i prossimi mesi.

 

stats