Start-up di successo

Alessandro Squarzi: «Con AS65 nel 2017 raggiungeremo 5 milioni di fatturato»

Partito da un fatturato di 1 milione di euro, AS65 - il brand lanciato nel 2015 Alessandro Squarzi - ha già triplicato i ricavi dopo poco più di un anno di attività e con una ulteriore previsione di crescita dell’ 80%, per l’inizio del 2017 stima di raggiungere circa 5 milioni di euro di vendite.

 

Il brand AS65, proprietà di Alessandro Squarzi che ne rappresenta il cuore e la mente, riflette il suo stile, ma soprattutto la sua peculiare capacità di saper guardare al futuro rimanendo moderno ed esclusivo allo stesso tempo.

 

Grazie alla sua visione imprenditoriale, Squarzi è riuscito a portare il brand specializzato in rivisitazione di Parka vintage con interni in vera pelliccia nei mercati internazionali più importanti, estendendo la rete vendita dall’Italia all’ Europa, fino ad approdare nei best shop di Corea, Stati Uniti, Cina e Giappone.

 

«L’alta qualità dei nostri prodotti e l’immagine che ne consegue, ci hanno portato in breve tempo a raggiungere ottimi risultati di vendita. Stiamo lavorando per alzare ulteriormente il livello, così da soddisfare al meglio le richieste dei mercati, che diventano sempre più attenti ed esigenti» ha dichiarato Alessandro Squarzi.

 

Per Squarzi - titolare dell'omonima showroom multimarca con sede a Milano, Firenze, Bologna e Ancona - non parla di aperture di monomarca, in quanto c’è la volontà di premiare i partner distributivi che hanno creduto nel progetto.

 

Ad occuparsi della produzione di AS65 è la CG Studio di Empoli, storica azienda capitanata da Fabrizio Corsi, specializzata nella progettazione e realizzazione completa di linee proprie e di quelle di grandi marchi tra cui Dolce&Gabbana, Giorgio Armani e Fratelli Rossetti.

 

 

stats