Stati di crisi

L'asta per Duvetica parte il 20 aprile

Dopo il concordato in continuità ottenuto in febbraio, si avvicina la data dell'asta per la veneta Duvetica Industrie Spa, che controlla i piumini di alta gamma Duvetica. Il giorno fissato è il 20 aprile. Si parte da una cifra di 7 milioni e 150mila euro.

 

Come emerge dai media locali, in vendita c'è solo solo il perimetro del gruppo che riguarda l'abbigliamento, non la fornace Carlo Moretti 1958 di Murano, acquisita nel 2013 dalla capogruppo Brands Safe Holding (anch'essa in concordato e in cerca di un acquirente) e non Villa Bianchi, a Mogliano, valutata poco sopra i 3 milioni di euro, che nei piani iniziali doveva diventare la sede di rappresentanza di Duvetica, con uffici e showroom.

 

Stando ad alcune indiscrezioni, per la società con sede a Sestriere San Marco (Ve) ci sarebbero già delle offerte dall'Estremo Oriente.

 

Il 14 giugno è invece in calendario l'adunanza con i creditori di Duvetica (nella foto, un look per la primavera-estate 2018), per l'esame dello stato passivo.

 

stats