Stilisti emergenti

Lvmh Prize: Thomas Tait è il vincitore

È stato il canadese trapiantato a Londra Thomas Tait ad aggiudicarsi il premio da 300mila euro (cifra record tra i contest di moda) messi in palio dall'LVMH Prize. Nulla da fare per Gabriele Colangelo, unico designer italiano tra i 12 finalisti.


Il premio, alla sua prima edizione ma che si svolgerà anche nel 2015, ha assegnato riconoscimenti speciali anche a Hood By Air (brand disegnato dall'americano Shayne Oliver ) e Miuniku (del duo indiano formato da Tina & Nikita Sutradhar). Ad entrambi sono andati 100mila euro.



A decretare i nomi dei vincitori è stata una giuria composta da grandi nomi della moda da Karl Lagerfeld a Phoebe Philo e Nicolas Ghesquière, passando per Riccardo Tisci, Raf Simons e Marc Jacobs.

 

 

stats