Strategie

A settembre sfilata unificata anche per Bottega Veneta, al traguardo dei 50 anni

Bottega Veneta sposa la new wave e il prossimo settembre, in occasione del 50esimo anniversario dell'azienda e del 15esimo di Tomas Maier al timone creativo, testa la formula della sfilata unica «in una location speciale», durante la settimana della moda donna.

 

La decisione di Bottega Veneta, in linea con quella dell'altro marchio della scuderia Kering, Gucci, coincide con un momento importante per la maison, sottolinea il ceo, Carlo Alberto Beretta: «Un anno che merita di essere festeggiato, anche tenendo in considerazione un ulteriore sviluppo. Ritengo che questo approccio possa continuare, diventando nel 2017 una sua naturale evoluzione»

 

«L'universo Bottega Veneta è creato sia per le donne che per gli uomini, presentarli insieme è una mossa organica, che segue l'evoluzione della mia visione creativa», dichiara Tomas Maier.

 

Niente concessioni alla formula del "see now buy now": l'azienda conferma l'importanza di dare alla produzione i tempi necessari per la realizzazione di prodotti fatti a mano.

 

Un'anteprima della collezione menswear sarà comunque presentata durante la fashion week dell'uomo, a giugno, con una presentazione, puntualizza il comunicato diramato dalla casa di moda.

 

stats