Strategie

Aquilano.Rimondi: debutto nel retail a Shanghai

Per il debutto nel retail il duo stilistico Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi, alias Aquilano.Rimondi, ha scelto la Cina, primo mercato per il brand, che ha archiviato il 2016 in crescita del 30%. Al recente opening di Shanghai, nel department store Golden Eagle, farà presto seguito un'apertura a Pechino.

 

Non è casuale la scelta della Cina, cliente numero uno per la griffe italiana, seguito da Giappone, Stati Uniti e Cina. Un Paese, ha dichiarato Tommaso Aquilano, dove c'è stata un'evoluzione nel gusto del consumatore locale «più attento ai marchi upcoming del made in Italy».

 

Shanghai e Pechino rappresentano le prime tappe di un progetto più ampio in territorio cinese, frutto di un accorco con un operatore locale al momento top secret, che prevede l'inaugurazione di un terzo monomarca e di una decina di shop in shop entro la fine del 2017.

 

In parallelo con lo sviluppo del retail, la griffe punta ad ampliare l'offerta di accessori ed è quindi alla ricerca di un partner in grado di garantire alti livelli qualitativi. Nel frattempo si ampliano gli orizzonti della seconda linea Ar.Rt, che si caratterizza per una proposta a prezzi più accessibili.

 

stats