Strategie

Asics: il primo monomarca milanese in arrivo nel 2014

Giornata Asics a Milano per il lancio europeo dei nuovi prodotti della label giapponese, che spinge in avanti la ricerca sul fronte delle calzature e investe con decisione sulle proposte di abbigliamento tecnico. In dirittura di arrivo, nel 2014, uno store monomarca a Milano.

 

Presso il Visionnaire di piazza Cavour sono andate in scena, nel corso di una presentazione con performance, le ultime novità dell'azienda: le scarpe Asics Gel-Super J33 - calzature da corsa naturale, progettate appositamente per chi ha una pronazione accentuata - e l'inedita tecnologia "Motion Muscle Support", che dà vita a una gamma di abbigliamento progettata per stabilizzare e sostenere i muscoli dei corridori, al fine di consentire le migliori performance.

 

"Oggi - ha spiegato Luca Bacherotti, managing director di Asics Italia - i prodotti Asics sono distribuiti in 2mila negozi della Penisola e in otto store ubicati in diversi factory outlet. Di media, nel nostro Paese si vendono un milione e mezzo di scarpe da running". E ha proseguito: "Nel 2014 è provista l'inaugurazione di uno store a Milano, nei pressi di Parco Sempione. Non ci interessa essere nelle zone dello shopping meneghino ma in vicinanza di un posto dove la gente va a correre. Per loro ci sarà la possibilità di inserire un microchip nelle scarpe che consentirà di verificare, alla fine dell'allenamento, le performance realizzate".

 

Dopo Milano, la tappa successiva, sempre nel 2014, sarà Roma. Si allarga così il network retail europeo dalla label, oggi insegna di negozi a Barcellona, Londra, Parigi e Amsterdam.

 

Asics appartiene all'azienda giapponese omonima, fondata nel 1949 a Kobe e inizialmente battezzata Onitsuka (dal nome del fondatore), cui fa capo anche l'etichetta Onitsuka Tiger, focalizzata sull'universo lifestyle, che allo scorso White ha presentato una capsule collection pensata solo per il mercato italiano.

 

stats