Strategie

Bros Manifatture: parole d'ordine Usa, Asia e online

Bros Manifatture scommette sull'internazionalizzazione. Usa e Asia sono il focus del gruppo della gioielleria presieduto da Lanfranco Beleggia, cui fanno capo i marchi Brosway, Rosato, S'Agapo', Bros cinturini per orologi, Dhiva packaging per gioielleria e la new entry Pianegonda.

 

Negli Stati Uniti, attraverso la Bros Usa Inc., che ha  sede diretta a Miami, il primo passo sarà la Florida, per poi spingersi in Canada, Caraibi e America Latina.

 

È Miami la città scelta per dare vita all'operazione retail sul territorio, con la previsione di inaugurare un punto vendita entro fine ottobre nell’International Mall del Gruppo Simon. A seguire sono in programma aperture franchising e shop in shop in altre località della East Coast, fino a raggiungere New York. Dal 2017 si partirà con la costa Ovest, grazie alla partecipazione alla rassegna JCK a Las Vegas.

 

Progetti di sviluppo anche in Asia, dove sono già operative le filiali di Hong Kong e Pechino e dove l'azienda ha avviato il primo punto vendita a Pechino. Risale a fine gennaio l'opening di Shanghai, preceduto in settembre da quello di Shenyangnel nel centro commerciale Joy City. Un mercato, quello cinese, che l'azienda punta a presidiare anche attraverso la piattaforma di vendita online, in partnership con Vip.com

 

Core business dell'azienda è il marchio Brosway, venduto in tutto il mondo sulle principali compagnie aeree e nei duty-free, sulle navi da crociera e nelle gioiellerie in Italia, Germania, USA, Cina, Arabia Saudita, Iran, Emirati Arabi Uniti.

 

In parallelo si rafforza Rosato, dopo l'avvio di tre boutique (a Roma in via del Babuino, a Milano in via della Spiga, a Forte dei Marmi in via Mazzini). Un brand che si sta affermando nel retail anche all'estero, come testimoniano gli opening a Kuala Lumpur in Malesia e nei mall Starhill Gallery e Pavillon, rispettivamente a Shanghai e a Shenyang.

 

Occhi puntati su S'agapo', label di fast jewellery ready-to-wear, che secondo quanto comunica l'azienda nel 2015 ha registrato un aumento a doppia cifra delle vendite rispetto all'anno precedente.

 

Acquisito nel 2015, Pianegonda intende essere la punta di diamante del gruppo. Un brand che ha da poco presentato il nuovo corso creativo a VicenzaOro e che sarà presente anche al prossimo Baselworld.

 

Sempre più, per il futuro, l'attenzione sarà focalizzata sul retail e sulla selezione dei partner wholesale, parallelamente con gli investimenti sul digitale e il lancio dello shopping online.

 

stats