Strategie

Chanel compra il suo fornitore di pellame Bodin-Joyeux

Sulle orme dei concorrenti Hermès e Kering (proprietaro di Gucci Group), Chanel ha acquisito uno dei suoi fornitori di pellame, il francese Bodin-Joyeux. Fondato nel 1860 e specializzato nelle pelli d'agnello, collabora con la griffe del lusso da oltre 30 anni.

 

A vendere la società è la famiglia fondatrice Bodin, ma si sa dalla stampa francese che Frédéric Bodin resterà il presidente dell'azienda, alle origini specializzata nella pergamena e, a tutt'oggi, uno degli ultimi fornitori rimasti di pelli fini impiegate nella rilegatura di libri preziosi.

 

La conceria, che a Levroux (nel centro della Francia) impiega un centinaio di dipendenti e produce 450 pelli l'anno, procura a Chanel l'agnello, materia prima delle celebri borse matelassé della griffe, realizzate sotto la direzione creativa di Karl Lagerfeld.

 

stats