Strategie

Conte of Florence: prodotto e retail, i capisaldi del new deal

A pochi mesi dall'annuncio dell'acquisizione del brand Conte of Florence da parte di D&K Distribution, si delineano le linee guida del rilancio. Si punta in primis sul prodotto e sul retail, come evidenzia l'a.d. Massimo Tassinari.

 

La finalizzazione del passaggio di proprietà è prevista per il mese di luglio, con la creazione della nuova società Conte of Florence Distribution, il trasferimento della sede del marchio ad Altopascio, in provincia di Lucca, e l'assorbimento di un buon numero dei 250 dipendenti e del network di 40 negozi.

 

Con l'a.d. di D&K Distribution e di Conte of Florence Distribution facciamo il punto della situazione. "Gli obiettivi che ci eravamo posti nel breve periodo erano due - racconta -. In primis volevamo dare inizio al rinnovamenteo della label, basandoci su un progetto definito 'Active Sportswear' che mira a fondere i mondi sportswear e sport in una nuova identità di prodotto, rivolto a a consumatori attivi, indipendentemente dall'età". Secondo step, prosegue il manager, è il totale rinnovamento ed espansione della rete retail in Italia e in Europa. A tal fine è stato definito l'inedito concept di negozio che esordirà con le nuove aperture, al via dal mese di settembre in tutta Europa, comprese le nazioni dell'Est. In parallelo, prosegue Tassinari, "stiamo lavorando per dare vita a un progetto innovativo di gestione dei flussi di prodotto del quale beneficierà tutto il network dei monomarca, che si baserà sui concetti di Just in Time-Lean Production.

 

Il new deal della label, che punta a chiudere l'esercizio 2013 con un giro di affari di 30 milioni di euro, di cui il 30% realizzati all'estero, sarà presentato prossimamente sulla ribalta di Pitti Uomo in uno spazio nel Piazzale delle Ghiaia. Per il futuro, gli orizzonti del marchio potrebbero ampliarsi in nuove aree, fra cui la Cina e il Giappone e, successivamente, il Sudamerica. Attualmente il marchio è distribuito in tutti i Paesi europei e dell'Est Europa.

 

stats