Strategie

Ferragamo: controllo diretto del retail in Brasile

Il Gruppo Salvatore Ferragamo ha siglato un accordo con Brasil Fashion (dal 2005 franchisee della griffe in Brasile) per il controllo diretto, a partire da questo mese, di tre punti vendita nell'area. Si tratta di due spazi situati a San Paulo (nei mall Iguatemi e Cidade Jardim) e uno a Rio de Janeiro (presso Leblon).

 

"L'operazione - spiegano dalla società - si inserisce nella strategia di buy-back dei negozi monomarca operati da terzi in mercati strategici". La Salvatore Ferragamo intende così rafforzare ulteriormente la propria presenza in un mercato, quello brasiliano, caratterizzato da alti tassi di crescita.

 

stats