Strategie

Invista rileva le tecnologie "dual core" di Cone Denim

Invista, proprietaria del marchio Lycra, aggiunge una nuova tecnologia al suo portafoglio brevetti. Si tratta di quella "dual core" in capo a Cone Denim, azienda tessile di International Textile Group - ITG specializzata nel denim.

 

I brevetti, come si legge in una nota, riguardano un’ampia varietà di filati dual core, tessuti e capi, venduti negli Stati Uniti, Cina e più di recente anche in Europa. L’acquisizione ha effetto immediato.

 

Invista, produttore di fibre controllato dall'americana Koch Industries, è stato il primo a sviluppare una tecnologia dual core con il marchio Lycra dualFX, introdotto nel 2010. Dalla combinazione della fibra Lycra con Lycra T400 si può ottenere un tessuto indigo super-elastico e che mantiene la forma.

 

«Saremo lieti di collaborare con i nostri clienti e con i licenziatari per espandere il business della tecnologia Lycra dualFX», anticipa Jean Hegedus, direttore di Invista per il mercato denim.

 

Cone Denim festeggia quest'anno i 10 anni dallo sviluppo della tecnologia SGene (nella foto, un jeans che la applica). «La nostra tecnologia dual core - spiega Steve Maggard, vicepresidente senior per le operations di Cone Denim - integra una fibra elasticizzata, come la fibra Lycra, con un filamento "di controllo rigido". Cone è lieta di collaborare con Invista nel fornire una piattaforma globale, che porti la tecnologia a un livello superiore e continuerà a produrre filati e tessuti realizzati con Sgene su licenza di Invista».

 

stats