Strategie

L'Inde le Palais apre un terzo store e nell'e-commerce si dà al vintage

Terzo store a Bologna per L'Inde le Palais. L'insegna multimarca di proprietà della Jato, dopo lo spazio dedicato alla griffe e quello specializzato sull'uomo ha inaugurato in Galleria Cavour un negozio con proposte di tendenza e pezzi di ricerca, che spaziano dallo streetstyle agli accessori, passando per fragranze, hi-tech e una nuova sezione dedicata al bambino.

 

Lo spazio, di circa 200 metri quadrati, si articola su due livelli e ospita tra gli altri marchi come Dolce&Gabbana, Stella McCartney, Givenchy e Céline. Alla luce di questo importante investimento la società di Jacopo Tonelli, che ha chiuso il 2016 con ricavi a quota 15 milioni di euro, prevede di crescere del 25% nel 2017.

 

A spingere i conti sarà soprattutto l'e-commerce, che vale già il 75% delle vendite totali de L'Inde Le Palais, e che da quest'anno lancerà una sezione di capi e accessori vintage, oltre a ospitare una galleria di arte e design con pezzi unici firmati dai nomi più rilevanti di questi settori: due per tutti, Gio Ponti e Giacomo Balla.

 

 

stats