Strategie

La Perla ritorna al vero lusso e riapre in Montenapo

Prosegue il rilancio in chiave premium di La Perla. Il marchio di lingerie acquistato l'anno scorso da Silvio Scaglia, durante la prossima settimana della moda riaprirà la boutique di ViaMontenapoleone, che dopo un profondo restyling si prepara a diventare il nuovo biglietto da visita del marchio. Obiettivo +50% di vendite nel 2014.

 

Il nuovo concept store porta la firma dell’architetto Roberto Baciocchi, artefice anche delle recenti aperture di Prada a Firenze, New York e San Pietroburgo. «Si tratta di un momento molto effervescente  per la nostra azienda», ha dichiarato Joelle Pellegrin, responsabile Europa di La Perla, in un'intervista rilasciata settimanale tedesco TextilWirtschaft.

 

Il riposizionamentodi La Perla è reso possibile da un piano di investimento da parte di Scaglia, l'ex fondatore di Fastweb, che ha stanziatoun totale di 120 milioni di euro fino alla fine di 2014. «Vogliamo crescere del 50% nel corso di quest'anno", ha confermato il manager. Dopo aperture a St. Moritz, Zurigo e St. Tropez La Perla farà tappa a Barcellona, dove è previsto un opening in Paseo de Gracia. «In Germania, invece, inaugureremo cinque nuovi negozi», conclude Pellegrin.

Il rilancio, infine, include anche la nuova campagna pubblicitaria con protagoniste le topmodel Malgosia Bela, Liu Wen e Cara Delevingne.

 

stats