Strategie

Lectra apre una filiale in Vietnam

Mentre la Cina va via via perdendo lo scettro di manifattura del mondo, Lectra investe sul Vietnam, dove è presente da oltre 20 anni. Da questo mese è aperta una filiale a Ho Chi Minh, che assorbe le attività e lo staff del suo agente LSC-Ly Sinh Cong.

 

L'azienda francese, specializzata in soluzioni tecnologiche per la moda come i software e le macchine per il taglio dei tessuti e le piattaforme per il Plm (Product lifecycle management, gestione del ciclo di vita del prodotto) si muove sulla scia della crescita del Vietnam, che con un incremento del Pil del 5,5%, nel primo trimestre del 2016, risulta una delle aree più dinamiche dell'Asia sud-orientale.

 

Nel 2014 l'industria dell'abbigliamento locale ha totalizzato 21 miliardi di dollari di fatturato e, come riportano da Lectra, dovrebbe crescere dell'8% nel 2016, arrivando a sfiorare i 29,5 miliardi di dollari. Solo un terzo di questo volume d'affari riguarda realtà locali, il resto è realizzato da aziende con base in cina, corea del Sud, Giappone, Taiwan e Hong Kong.

 

stats