Strategie

Martelli: sempre più sostenibile con D.Eco.R

Development, ecology, research sono i capisaldi della nuova piattaforma D.Eco.R lanciata da Martelli Lavorazioni Tessili, specialista internazionale di finissaggi, che renderà sostenibili la maggior parte delle lavorazioni sul prodotto, interne all'azienda. Con risultati a beneficio di tutta la filiera dell'abbigliamento.

 

Da anni il gruppo è attento alle risorse che utilizza, grazie a stabilimenti equipaggiati per il controllo delle emissioni e lo smaltimento dei residui, in grado di garantire la sicurezza degli addetti e la ricerca costante di processi ecocompatibili.

 

Con D.Eco.R Martelli fa un ulteriore  passo avanti nella direzione di una sostenibilità crescente, promuovendo scelte eco-friendly, come i trattamenti all'ozono, che diminuiscono il consumo di acqua calda e agenti chimici, i finissaggi con il ghiaccio (eseguiti da una macchina perfezionata internamente con risultati simili ai lavaggi tradizionali e con un processo in cui il ghiaccio è prodotto dal Co2 recuperata) e le  lavorazioni al laser, che consentono di ridurre gli sprechi, intervenendo sul tessuto in modo mirato.

 

Il Gruppo Martelli è una importante realtà del settore, cui fanno capo otto stabilimenti con una superficie produttiva complessiva di 120mila metri quadri e una forza lavoro di circa 3milapersone. Tutte le sedi sono dislocate in Europa e nel bacino del Mediterraneo, in comparti produttivi particolarmente vocati al tessile.

 

stats