Strategie

Massimo Bonini: al via uno store di accessori di lusso a Shanghai

In ottobre l'opening di uno spazio da Coin Excelsior, a Venezia, e ora l'approdo a Shanghai, all'interno del mall The Hub. Massimo Bonini si espande nel business del retail, avviato nel 2011, con una selezione di griffe e designer emergenti di borse e calzature.

 

Nello spazio - su un unico livello, dall'atmosfera sofisticata - sono presenti brand del calibro di MSGM, N°21, Gedebe, Giannico, Kallisté, Sebastian, Oscar Tiye, Alejandro Ingelmo e Les Petits Joueurs.

 

Nei primi mesi del 2016 è invece in programma l'apertura di una showroom a Hong Kong: si tratta della prima location in Asia per l'agenzia guidata da Massimo e Sabrina Bonini, che ha basi anche a Milano e a New York.

 

In Italia l'insegna di negozi di accessori di lusso Massimo Bonini è presente, oltre che a Venezia, anche in Sardegna, al Forte Village. In Cina si trova a Dalian, Hangzhou, Shenyang e prossimamente arriverà anche Chengdu e Shenzhen. In più ha raggiunto Singapore e Manila.

 

stats