Strategie

Nuova brand identity per Lectra

La francese Lectra, partner tecnologico della moda e dell'industria che impiega pelli e tessuti, cambia l'identità di marca per essere più coerente con la sua strategia digital oriented.

 

«Il 2017 - spiega Céline Choussy Bedouet, chief marketing & communications officer della società - è stato uno degli anni più entusiasmanti per la nostra azienda, caratterizzato innanzitutto dall’annuncio di una nuova strategia, che prevede di affiancare i clienti per favorirne l’ingresso nell’era dell’Industria 4.0. La stessa ha ispirato la riprogettazione degli elementi di base del marchio. La nuova brand identity è l’espressione del dinamismo dell’azienda, dell’audacia del suo approccio e della totale dedizione ai clienti».

 

La brand identity è stata ripensata con l'agenzia di comunicazione ComCorp, che si è avvalsa della collaborazione dei team Lectra ma anche del confronto con partner e clienti.

 

L'azienda, nota per le macchine per il taglio dei tessuti, le soluzioni per il Plm e le tecnologie per la progettazione in 3D, ha voluto sottolineare la sua posizione premium, «il privilegio di potere affiancare le aziende più all'avanguardia», comunicando parallelamente l'evoluzione dell'offerta, specie in materia di analisi dei dati.

 

In questi giorni Lectra ha anche annunciato la nomina di Akihiko Tanaka a managing director della sede giapponese (a Osaka), a breve distanza dall'arrivo di Nathalie Brunel come vice president Sales per la moda in Italia, Francia, Germania, Regno Unito, Cina e Stati Uniti. Akihiko Tanaka vanta 20 anni di esperienza nei settori dell'automotive e dell'elettronica.

 

stats