Strategie

Reda investirà oltre 50 milioni di euro per un impianto nel biellese

Reda rafforza il legame con il territorio d’origine investendo oltre 50 milioni di euro, in cinque anni, per potenziare la propria capacità produttiva. Nei piani c'è la riqualificazione di un immobile sfitto del distretto biellese.

 

L’azienda tessile di Valle Mosso punta a creare nuove opportunità di lavoro, razionalizzare la logistica e ampliare la produzione.

 

«È per noi motivo di orgoglio - commenta Ercole Botto Poala, ceo del Lanificio Reda - lanciare questa sfida a dimostrazione che il biellese, forte di un prodotto d’eccellenza rinomato e riconosciuto a livello mondiale, ha tutte le carte in regola per giocare la propria partita in questa competizione ormai globale».

stats