Strategie

Replay: la conquista dell'Ucraina parte da Kiev

Est Europa nel mirino per Replay, che sbarca in Ucraina grazie all'intesa con il gruppo MD Fashion. Inaugurato il primo flagship a Kiev con un concept inedito in chiave emozionale. E presto seguiranno nuove vetrine.

 

Il punto vendita di Kiev, che occupa una superficie di 125 metri quadri nel centro commerciale Sky Mall, tra i più importanti della capitale ucraina, accoglie le collezioni abbigliamento, accessori e footwear del brand. Per il debutto nel Paese è stato scelto un format retail d'impatto, con un giardino verticale che accoglie i clienti all'entrata.

 

Dopo Kiev, il piano di sviluppo sul territorio prevede una seconda apertura entro l'anno nell'Ocean Plaza Mall, sempre a Kiev, e sette opening ancora nell'arco dei prossimi quattro anni.

 

La strategia è frutto dell'intesa con il gruppo MD Fashion, retailer di spicco nel settore denim e fashion, e rientra nel progetto di sviluppo perseguito dall'azienda in tutta l'Europa dell'Est.

 

Nell'anno fiscale 2016 il giro di affari di Replay si è attestato sui 227 milioni di euro, con una crescita di quasi il 10% e con l'export che copre l'85% del turnover. L'obiettivo per il 2017 è chiudere l'anno con un'analoga progressione.

 

L'azienda, che fa capo per il 70% ai fratelli Matteo e Massimo Sinigaglia e per il 30% alla cinese Belle International, conta un network wholesale di 3mila punti vendita, cui si affiancano 200 canali retail.

 

stats