Strategie

Rifle apre agli investitori: firmato il deal con Kora Investments

Anche Rifle, il brand di denmiwear toscano che nel 2018 festeggia i 60 anni, scende a patti con gli investitori. La proprietà sigla un accordo con Kora Investments, che rileva il 44% del marchio. Nasce la newco Rifle & Co, una svolta in direzione del rilancio della collezione.

 

L'obiettivo di Giulio Fratini, terza generazione della famiglia che ha fondato la label nel 1958, è di riportare la label in auge, grazie all'arrivo di capitali esterni. Si punta un rinnovamento a 360 gradi del prodotto, nel rispetto del dna della label.

 

Fondata nel 2014 per volontà dell'avvocato Alessandro Pallara e coordinata da Salvatore Insinga, Kora Investments, società specializzata in investimenti di private equity, fa il suo ingresso nella nuova compagine nel segno della continuità.

 

Non a caso Giulio Fratini, classe 1991 - nipote e omonimo del Giulio Fratini che ha creato il brand con il fratello Fiorenzo alla fine degli anni Cinquanta - è stato nominato presidente. Nel ruolo di amministratore delegato è arrivato Franco Marianelli, esperto di denimwear, con cariche recenti come managing director di Guess Italia e ceo di Gas Jeans.

 

La nuova collezione partirà dai capi in denim iconici di archivio, per sviluppare una proposta che possa soddisfare anche le esigenze della clientela femminile, con proposte dall'immagine più fashion. In parallelo si punta a conquistare il target dei “Millennials”, a cui sarà dedicata una serie di modelli più giovani e street.

 

La strategia distributiva sarà focalizzata sull’internazionalizzazione della label, partendo dai Paesi del Centro Est Europa, dove fino agli anni ’90 il termine Rifle era sinonimo di jeans, fino ai mercati asiatici.

 

In programma anche una attenta revisione della rete italiana di monomarca e l'opening di un flagship a Milano entro il 2018.

 

Nel mirino inoltre un processo di digitalizzazione, che investirà l'etichetta nel corso dei prossimi mesi, sia nel canale retail che nella comunicazione. Passaggio imprescindibile per una realtà che punta a dialogare con il mondo dei nativi digitali.

 

Ancora top secret le iniziative per festeggiare il 60esimo anniversario del marchio: in programma una serie di importanti collaborazioni stilistiche.

 

Nella foto, da sinistra, Giulio Fratini, Salvatore Insinga, Franco Marianelli, Alessandro Pallara, Sandro Fratini.

 

stats