Strategie

Salvatore Ferragamo: savoir faire in primo piano nel nuovo laboratorio di pelletteria

Salvatore Ferragamo protegge il suo know how e lo promuove con una serie di investimenti mirati. Recente l'inaugurazione nel polo di Osmannoro, in provincia di Firenze, di un nuovo laboratorio di modelleria e prototipia per i prodotti di pelletteria donna e uomo. Un centro all'avanguardia dedicato agli artigiani del Terzo Millennio, dove la sostenibilità ha un ruolo fondamentale.

 

Circa 20 artigiani integraranno il team già operativo di maestri pellettieri per poter ampliare lo sviluppo della modelleria, ma anche per implementare la trasmissione del sapere artigianale, fondamentale per preservare il patrimonio e il know how del brand.

 

L'impiego di macchinari altamente tecnologici garantirà la massima qualità ed efficienza nei processi produttivi, con l'obiettivo di raggiungere un giusto equilbrio tra industria e artigianalità.

 

«Questa realizzazione - spiega Eraldo Poletto, a.d. del Gruppo Salvatore Ferragamo - non solo celebra il nostro savoir faire nella pelletteria ma offrirà ulteriori opportunità per lo sviluppo di nuovi prodotti, grazie alla possibilità di testare materiali innovativi e migliorare la qualità e l'efficienza dei vari processi di sviluppo».

 

Anche la sostenibilità entra in gioco: sviluppato su una superficie di circa 1.200 metri quadri, l'edificio che ospita la nuova modelleria è stato realizzato con l'adozione di soluzioni di progettazione volte al risparmio energetico e all'utilizzo di materiali ecosostenibili, con l'obiettivo di creare un ambiente di lavoro confortevole e moderno, ma anche in sintonia con la filosofia green dell'azienda.

 

Rispetto per l'ambiente in pole position anche per i lavori di realizzazione di un nuovo polo logistico, con l'implementazione di un magazzino automatizzato che vedrà la luce entro il 2018. Una struttura progettata secondo i più moderni standard energetici e di consumo delle risorse ambientali, nell'ottica dell'attestazione di performance Leed Platinum.

 

stats