Strategie

Subdued cresce nel fiscal year (+20%) e continua l'espansione in Italia e all'estero

A dispetto della crisi, il marchio di abbigliamento e accessori Subdued continua a crescere, forte del consenso da parte del suo pubblico di riferimento: le giovanissime.

 

Dopo un 2013 chiuso a quota 41 milioni di euro (+20% rispetto al 2012) e un ebitda attestato al 17%, l'azienda produttrice, la romana Osit Impresa, continua a crescere in Italia e oltreconfine, con l'obiettivo di tagliare il traguardo del 2014 con un giro di affari tra i 45 e i 47 milioni di euro e un ebitda invariato.

 

In cantiere ci sono nuove aperture e un processo di riqualificazione e in alcuni casi di ampliamento delle vetrine già operative. Dopo l’attività portata avanti già nei primi mesi di quest’anno, con restyling a Palermo e Bologna e una nuova apertura a Cortina in via 29 maggio 3, i prossimi passi previsti per l’Italia sono l’inaugurazione di store a Roma (in via Stoppani, nel cuore del quartiere Parioli), Catania, Verona e Pavia e la rimessa a punto dello spazio di Torino.

 

Per quanto riguarda l’estero, di recente è stato avviato il primo negozio di Amsterdam, in Van Baerlestraat 3, che sarà seguito sabato 17 maggio da una seconda vetrina in Leiserstraat 37. Il 10 maggio è on schedule lo spazio di Barcellona, in Rambla Catalunya 118, mentre per i prossimi mesi sono previsti due opening in importanti città europee ancora in fase di definizione: tra le più probabili, Monaco di Baviera e Madrid.

 

«Gli obiettivi raggiunti ci spingono a continuare la nostra strategia di crescita, anche ampliando e aggiornando le differenti aree aziendali - ha dichiarato Alessandro Orsini, amministratore delegato di Osit Impresa -. Abbiamo infatti acquisito una struttura di 5mila metri quadri per la gestione della logistica, che ci consentirà di essere ancora più efficaci e rapidi nel fornire sempre nuove proposte ai nostri negozi».

 

Altri investimenti previsti per quest’anno riguardano l’aggiornamento dei sistemi informativi e il recruiting di risorse in posizioni strategiche, in particolar modo nell’area commerciale estera.

 

stats