Strategie

Uniqlo prepara lo sbarco nell'emisfero Sud

C'è l'Australia nei piani di espansione in Asia-Pacifico di Uniqlo. La catena di abbigliamento giapponese controllata da Fast Retailing (nella foto, il presidente e ceo Tadashi Yanai) sbarcherà a Melbourne nella primavera del prossimo anno.

 

Lo store Uniqlo, di circa 2.200 metri quadrati, aprirà in Londsdale street presso Emporium Melbourne, nel cuore della città. Fondato negli anni Ottanta, il brand della moda di qualità a prezzi accessibili conta una rete di 1.400 negozi, che coprono 14 mercati. Tra quelli raggiunti più di recente l'Indonesia (quest'anno) e prima ancora le Filippine (nel 2012) e la Tailandia (2011).

 

Nei nove mesi terminati in maggio, il business estero di Uniqlo, sostenuto dall'Asia, ha realizzato un incremento nei ricavi del 56,1% a 191,3 miliardi di yen. L'utile operativo è cresciuto a sua volta del 43,8% a 19,6 miliardi.

 

stats