Strategie

Valentino: +9,4% le vendite del primo trimestre e da oggi prezzi più bassi in Asia

Nel primo trimestre del 2016 il fatturato netto di Valentino è aumentato del 9,4%, a quota 256 milioni di euro, con un effetto cambi "trascurabile". A crescere sono stati tutti i principali mercati, con Stati Uniti e Giappone in incremento a doppia cifra.

 

Nella nota che annunciava l'andamento dei primi tre mesi dell'anno, Valentino ha anche reso noto che a partire da oggi, 29 aprile, provvederà a un «sensibile riallineamento dei prezzi» tra il mercato europeo e quelli della Greater China e del Sudest asiatico, con una conseguente riduzione dei prezzi asiatici, mentre quelli dei prodotti europei rimarranno invariati.

 

La strategia, spiega la nota, nasce dalla «volontà di continuo miglioramento dell'immagine di brand e della qualità della distribuzione globale, a tutela degli interessi dei clienti e degli importanti investimenti diretti nel retail di proprietà fatti di recente».

 

stats