Strategie

Zalando pronto a lanciare il beauty: si parte nel 2018 dalla Germania

Dalla primavera 2018 Zalando entrerà nel mercato del beauty. La piattaforma e-commerce specializzata nella moda ha annunciato che offrirà tutta la gamma di prodotti, cosmetici, creme e make up, comprendendo anche un vasto range di prezzi. Si partirà dalla Germania, poi seguiranno gli altri Paesi.

 

«La nostra espansione nel mercato beauty rappresenta uno step fisiologico e riflette la richiesta sempre maggiore di questo tipo di offerta da parte dei nostri clienti», ha commentato Rubin Ritter, ceo di Zalando.

 

L'annuncio del new business da parte del retailer online con base a Berlino è arrivato insieme alla pubblicazione dati provvisori sul terzo trimestre. Zalando ha annunciato che il quarter potrebbe chiudersi in perdita a causa degli ingenti investimenti in tecnologia in infrastrutture tecnologiche e logistiche.

 

Le attese sono di un ebit compreso tra -5 milioni e 5 milioni di euro: in netto calo rispetto ai 20 milioni di utili operativi registrati nello stesso periodo del 2016.

 

Il colosso tedesco Zalando, che pubblicherà la trimestrale il prossimo 7 novembre, stima ricavi nel terzo trimestre tra 1,064 e 1,081 miliardi di euro (+17% rispetto agli 835 milioni dello stesso periodo del 2016). Nei 9 mesi saranno compresi in una forchetta tra 3,145 e 3,162 miliardi di euro. L'ebit si attesterà tra 97 e 107 milioni, ossia un margine del 3,1-3,4%.

 

stats