TESTIMONIAL

Oscar Pistorius: dopo Thierry Mugler, anche Nike prende le distanze

"Pensiamo che ora la cosa più importante sia che Oscar Pistorius affronti il processo a suo carico. Monitoreremo da vicino l'evolversi della vicenda": con queste parole un portavoce della Nike ha annunciato di avere sospeso il contratto con l'atleta, uno dei suoi testimonial di punta.

 

La decisione del gigante dell'active sportswear segue quella di Clarins, che aveva visto in Pistorius (in attesa di giudizio per l'omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp) il personaggio perfetto per interpretare la fragranza A*Men di Thierry Mugler: un idillio bruscamente interrotto dal grave fatto di cronaca.

 

stats