TRIMESTRALI

Quarter col freno tirato per Vf Corporation: in discesa utili e ricavi

Il colosso americano Vf Corporation, che controlla marchi come The North Face, Napapijri e Eastpak, ha archiviato il primo trimestre dell'anno, chiuso il primo aprile, con un fatturato in calo del 2% e utili che hanno segnato una brusca flessione, pari al -20%.

 

Nel primo trimestre dell'esercizio fiscale il gruppo a stelle e strisce, quotato a New York, ha accumulato ricavi per 2,582 miliardi di dollari, con un ebitda che si è attestato a 271,2 milioni, in diminuzione del 7% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

 

In discesa anche gli utili, arretrati del 20% a 209,2 mlioni, nonostante le performance positive messe a segno dai brand della divisione "Outdoor & Action Sport", come The Nort Face, cresciuto del 6%, e Vans, che ha guadagnato il 5%.

 

A soffrire maggiormente sono stati i marchi dell'area jeanswear e sportswear, con Wrangler a -10%, Lee a -7% e Timberland (nella foto) a -5%.

 

stats