TRIMESTRALI e nove mesi

Safilo fa i conti con numeri in calo

Nel terzo trimestre 2017, le vendite del gruppo dell'eyewear Safilo si sono attestate a 245,1 milioni di euro, in calo del 14,9% a cambi correnti e del 12,3% a cambi costanti. Nei nove mesi il fatturato è sceso a 797,7 milioni di euro (-15%).

 

Su base trimestrale, scende del 19,6% l’ebitda adjusted (che non include alcuni oneri non ricorrenti), portandosi a 15,4 milioni di euro, mentre nei primi nove mesi, l’ebitda adjusted è stato pari a 43,2 milioni di euro, in calo del 44,2%.

 

Alla fine di settembre, il debito netto è aumentato a 135,9 milioni, dai 111,5 milioni di euro alla fine di settembre 2016 e ai 112,7 milioni di giugno 2017 (nella fot6o, l'immagine che accompagna la mostra The Fascinating World of Glasses-From Safilo to Ormož, che nella città slovena presenta da domani, 10 novembre 2017, al 28 gennaio 2018 una panoramica sull'attività dell'azienda e sulla sede produttiva di Ormož, dove vengono realizzate in esclusiva le montature Optyl).

 

 

stats