Traslochi

Dopo il trasloco da via Pontaccio Ferré riparte da piazzale Biancamano

Il mistero è finalmente sciolto: dopo il travagliato abbandono della storica sede di via Pontaccio a Milano la Gianfranco Ferré si è spostata a pochi metri di distanza, in piazzale Biancamano al numero 8, in zona Moscova. Un trasloco temporaneo, in vista - dicono dall'azienda - dell'individuazione di una nuova sede all'altezza.

 

Paris Group proprietario della maison non ha mai voluto comunicare l’indirizzo della nuova sede, che è di dimensioni minori. Lo sgombero, che era stato affidato tra gli altri a Casaforte, aveva da subito lasciato supporre che una parte dei beni e dei vestiti della maison fosse stata temporaneamente parcheggiata presso l’hotel delle cose di Milano. In effetti, secondo quanto appreso da fashionmagazine.it, lo spazio di piazzale Biancamano 8 ospita solo pochi uffici.

 

 

Dalla Itc, la fabbrica bolognese che produce le collezioni Gianfranco Ferré, non arrivano buone notizie: da fonti sindacali si apprende che quasi tutti gli operai sono stati messi in cassa integrazione dopo la sfilata di settembre.

stats