Trimestrali

Desigual: -6,8% i ricavi per effetto dei tagli nel retail

Spagna stazionaria, Francia, Germania e Italia in calo: Desigual archivia i primi nove mesi con una flessione dei ricavi del 6,8% a 675,2 milioni di euro. Tuttavia la discesa rallenta: -5,8% le vendite del terzo trimestre, contro il -7,5% del semestre.

 

La performance risente di un minore traffico nei negozi ma anche della razionalizzazione della rete di negozi gestita direttamente, lanciata lo scorso anno e continuata nei novi mesi. Operazione che sta permettendo di contenere l'erosione dei margini, come spiega in una nota Eurazeo, il fondo francese che controlla il 10% circa del capitale della società (tra le partecipazioni anche Moncler e il sito di e-commerce Vestiaire Collective).

 

In controtendenza le vendite online dall'azienda di abbigliamento di Barcellona, che nel terzo trimestre hanno evidenziato una crescita a cifra singola.

 

Il management continua a implementare il piano di trasformazione che punta a una crescita sostenibile basata su un business model più centrato sul consumatore.

 

stats