Trimestrali

Ralph Lauren: ricavi in calo, ma utili più che triplicati

La maison Ralph Lauren archivia il secondo trimestre fiscale con utili netti pari a 144 milioni di dollari, dai precedenti 46 milioni. Il ceo Patrice Louvet: «Anche se c'è ancora molto da fare, sono incoraggiato da questi primi progressi su più fronti, per rafforzare il brand ed essere più connessi con il consumatore».

 

Il periodo è stato caratterizzato soprattutto da un aumento nel canale direct-to-consumer (+5%), da maggiori vendite a prezzo pieno, da una crescita del margine lordo (+3%) e dai progressivi tagli nella distribuzione retail e wholesale improduttiva. I costi operativi sono diminuiti del 5% e il calo delle rimanenze si è aggirato sul -26%.

 

In parallelo la corporation di New York ha esteso la presenza all'estero, attraverso l'e-commerce wholesale. Per esempio, è arrivata in Cina con T-mall, JD e WeChat.

 

Tuttavia, i ricavi trimestrali sono diminuiti del 9% a 1,67 miliardi di dollari. Un risultato atteso dal gruppo e migliore delle stime degli analisti: la media degli intervistati da Reuters prevedeva un fatturato di 1,65 miliardi.

 

Il calo è spiegato dal management con le iniziative volte a incrementare la qualità delle vendite, oltre alle minori attività promozionali, all'innalzamento della distribuzione ma anche alla contrazione della domanda.

 

In Nord America, in particolare, la flessione del turnover è stata del 16%, somma di un calo sia nel retail diretto che nel wholesale. Pesa anche l'effetto cambi, senza il quale la discesa sarebbe del 9%. In Europa le vendite sono aumentate del 4%, mentre in Asia sono rimaste stabili.

 

Nel quarter l'ebit si è attestato a 193 milioni di dollari (dai precedenti 73,3 milioni) e l'utile si è più che triplicato, a 143,8 milioni.

 

Il ceo Louvet, ex P&G nominato in maggio, conferma la previsione di una riduzione annuale del fatturato tra l'8% e il 9%, escluso l'impatto delle valute. L'operating margin dovrebbe attestarsi fra il 9,5% e il 10,5%, dalla precedente stima nell'intervallo 9%-10,5%.

 

Poco dopo le 15 italiane a Wall Street le azioni Ralph Lauren registrano un rialzo dello 0,4%, poco sotto i 90 dollari.

 

 

stats