Trimestrali

Stefanel: ricavi stabili, perdite in diminuzione

Ricavi netti sostanzialmente stabili a 44,1 milioni di euro (+0,8% le vendite like-for like), ebitda ed ebit in miglioramento rispettivamente a -1 milioni (da -1,3 milioni) e a -2,8 milioni (da -3,1 milioni). Stefanel archivia il primo trimestre del 2015 e vede segnali positivi.

 

La business unit Stefanel, in particolare, ha accusato un -0,8% del fatturato, mentre Interfashion ha segnato un -1,4%: una flessione, quest'ultima, che sconta il mancato rinnovo della licenza del marchio I’m Isola di Marras. Il calo - spiegano dal gruppo veneto - è stato parzialmente compensato dal buon andamento del marchio di proprietà High (nella foto, un modello fall-winter 2015/2016), in particolare tramite il canale web.

 

Nel trimestre il risultato netto della società è stato negativo per 4,4 milioni di euro, contro i -4,6 milioni del primo trimestre 2014.

 

«Dopo un esercizio chiuso in deciso miglioramento - commenta il presidente e socio di riferimento Giuseppe Stefanel - il primo trimestre del 2015, che tradizionalmente sconta la stagionalità del business, ha registrato un andamento sostanzialmente stabile a conferma della solidità del percorso positivo intrapreso. Ulteriori segnali positivi fino ad oggi registrati ci permettono di puntare, anche nel 2015, a un miglioramento dei risultati».

 

stats