Trimestrali

Sui conti di H&M pesa il rafforzamento della corona

H&M pubblica il suo 11esimo report della sostenibilità e annuncia i risultati del primo quarter. Nei tre mesi dal primo dicembre alla fine di febbraio i profitti sono diminuiti dell'11,4%, a 2,45 miliardi di corone svedesi (circa 294 milioni di euro). Tra due giorni il debutto in Sud America. Intanto il gruppo annuncia l'arrivo di una testimonial d'eccezione.

 

Il calo, come spiegano dal gruppo della fast fashion, risente del rafforzamento della valuta interna e di investimenti a lungo termine avviati nel quarter che riguardano l'IT, un ulteriore sviluppo del commercio online e il lancio del nuovo brand & Other Stories. Nel periodo anche l'utile operativo ha accusato una flessione oltre l'11%, a 3,13 miliardi di corone.

 

Come anticipato dall'azienda la scorsa settimana, le vendite hanno totalizzato 28,39 miliardi di corone svedesi, in aumento del 2% rispetto allo stesso periodo dell'anno prima: una crescita debole che risente del clima macroeconomico ma anche di quello atmosferico, sfavorevole secondo la società soprattutto in Europa e Nord America. In Asia i ricavi sono risultati al di sotto delle aspettative del management, in Europa sono diminuite mentre negli Usa hanno fatto un balzo in avanti. In Italia, dove H&M alla fine di febbraio contava 105 negozi (due le aperture del quarter, a fronte di una chiusura), le vendite comprensive di Iva sono salite del 6%, a 1,1 miliardi.

 

Il target della società svedese resta quello di incrementare il numero degli store del 10-15% l'anno. L'espansione del 2013 include 350 nuovi opening dai 325 inizialmente previsti, la maggior parte dei quali concentrati negli Usa e in Cina. Saranno però raggiuti anche nuovi territori come l'Estonia, la Lituania, la Serbia, l'Indonesia e sabato 23 il Sud America, più precisamente Santiago del Cile, presso lo shopping mall Costanera Center. In agenda per giugno, invece, l'avvio dell'e-store H&M negli Usa.

 

Continua inoltre lo sviluppo degli altri marchi di proprietà come Cos, che tra febbraio e marzo è arrivato a Dubai e a Oslo. Dopo il debutto a Londra e Copenhagen e l'avvio del web store sui principali mercati europei, la new entry & Other Stories raggiugerà Stoccolma domani e, entro la primavera Barcellona, Berlino, Milano e Parigi.

 

News anche sul fronte comunicazione: H&M ha infatti annunciato una partnership con la star internazionale Beyoncé per il suo nuovo advertising. L'artista, il cui "Mrs. Carter Show World Tour" prenderà il via il 15 aprile e ha già registrato il tutto esaurito, apparirà in spot televisivi e campagne stampa, indossando capi della linea estiva. La collezione sarà disponibilie a partire da maggio in tutti i punti vendita della catena e online.

 

stats