Trimestrali

Vf Corp.: +6,5% i ricavi quarterly e per il 2014 ipotizza un +8%

Vf Corporation - che controlla marchi come The North Face, Lee e Wrangler - ha concluso il primo trimestre con vendite pari a 2,8 miliardi di dollari, in aumento del 6,5% rispetto allo stesso periodo del 2013. A doppia cifra l'Europa e l'Asia-Pacifico.

 

La Outdoor & Action Sports coalition, cui fanno capo brand come The North Face, Vans e Timberland, ha realizzato 1,6 miliardi di dollari di fatturato, in aumento del 14% rispetto al primo trimestre dello scorso anno.

 

Il jeanswear, che include label come Lee e Wrangler, ha accusato un -4% a 690 milioni di dollari, mentre lo sportswear (Nautica  e Kipling, per citare alcuni marchi nella unit) è salito del 3% a 132 milioni.

 

Nel quarter l'utile operativo di Vf è aumentato del 13% a 403 milioni di dollari. L'utile per azione è passato da 0,60 a 0,67 dollari (+12%).

 

Sulla base di questi risultati, il management del gruppo quotato a New York stima una crescita annuale nella parte alta del range precedentemente annunciato (7%-8%). La Outdoor & Action Sports coalition, in particolare, dovrebbe mettere a segno una crescita tra il 12% e il 13%. L'utile per azione 2014 di Vf è atteso a 3.06 dollari: il 13% in più rispetto al 2013 e oltre le previsioni comunicate in febbraio (3-3,05 dollari).

 

stats