Trimestrali

Zalando: i ricavi salgono di oltre il 20%, in calo i margini

Il gruppo del fashion e-commerce Zalando stima di chiudere il primo trimestre 2016 con ricavi tra i 788 e gli 801 milioni di euro: cifre che indicano una crescita tra il 22,5% e il 24,5%.

 

Meno precise le indicazioni sull'ebit adjusted trimestrale, previste in un range tra 12 e 28 milioni di euro, dai 29 milioni di euro del primo trimestre del 2015. L'ebit margin atteso è tra l'1,5% e il 3,5% dal precedente 4,5%.

 

Rubin Retter, membro del management borad del gruppo di Berlino, ha parlato di buon inizio del 2016, che dovrebbe permettere di realizzare una forte crescita e una solida profittabilità.

 

L'e-talier ha confermato gli obiettivi annuali: una crescita del fatturato tra il 20% e il 25% e un ebit margin tra il 3% e il 4,5%.

 

I risultati definitivi del quarter saranno resi noti il 12 maggio (nella foto, il magazzino italiano di Zalando a Stradella, Pavia, inaugurato alla fine del 2015 in partnership con Fiege).

 

 

stats