Update ricavi

H&M in progresso a due cifre nel trimestre

Nel primo trimestre terminato il 28 febbraio, il colosso della fast fashion Hennes & Mauritz ha raggiunto i 32,14 miliardi di corone svedesi di ricavi, in aumento del 13% rispetto ai 28,39 miliardi dello stesso periodo dell'esercizio precedente. E parte shopping online in Francia.

 

Il trimestre beneficia dell'accelerazione delle vendite di febbraio, pari all'11% in valute locali. La società - che oltre alla catena H&M ha all'attivo le insegne Cos, Monki, Weekday, Cheap Monday e & Other Stories - conta un network di 3.192 store alla data del 28 febbraio, dai 2.818 di 12 mesi prima.

 

Il gruppo guidato da Karl-Johan Persson annuncia oggi anche l'avvio dell'e-commerce in Francia con le stesse collezioni di abbigliamento e accessori H&M che si trovano nei negozi fisici, nonché i prodotti della linea H&M Home.

 

stats