Usa

Macy’s si rafforza nel beauty e acquista Bluemercury

La nota insegna americana investe nella strategia omnichannel e firma un accordo per acquisire la catena di beauty e spa Bluemercury. La somma pattuita è di 210 milioni di dollari (circa 184 milioni di euro). L’operazione verrà completa entro il primo trimestre fiscale di Macy’s Inc, che termina il 2 maggio.

 

Con sede a Washington, Bluemercury conta su 60 negozi presenti in 18 Stati e sul business dell’e-commerce. Macy’s Inc, che è anche proprietaria di Bloomingdale’s, prevede di portare alcuni spazi della catena all’interno dei department store.

 

Questa acquisizione sembra essere un chiaro messaggio rivolto a Sephora (gruppo Lvmh), che sta guadagnano posizioni nel mercato a stelle e strisce dei prodotti di bellezza e make up.

 

 

 

stats