VERTENZE

Braccialini: trovato l’accordo per la cassa integrazione

Dopo una lunga trattativa, Braccialini, la Rsu aziendale e le organizzazioni sindacali Filctem Cgil, Femca Cgil e Uiltec hanno raggiunto un accordo per l’attivazione della cassa integrazione per i lavoratori dell’azienda fiorentina della pelletteria.

 

«Al fine di affrontare una congiuntura difficile per il nostro settore e per la nostra azienda abbiamo cercato di conciliare le nostre esigenze finanziarie e i nostri progetti di sviluppo con un piano di efficentazione aziendale a tutto tondo, che prevede una quota parziale di intervento sul costo del lavoro - ha commentato la società -. Abbiamo agito per contenere al massimo il disagio per i lavoratori attraverso il ricorso a questo ammortizzatore sociale, che siamo certi gestiremo in maniera proficua e nell’interesse di tutti».


La trattativa intercorsa fra le parti ha riguardato principalmente tre punti essenziali, concernenti un piano industriale di medio termine, una rotazione ponderata dei lavoratori e l’anticipo delle integrazioni salariali.

 

 

stats