Vendite

I nostri referendum: Twin-Set Simona Barbieri, Monnalisa e Il Gufo in pole position

In una stagione sofferta sia per le difficoltà economiche del Paese, sia per il clima freddo e piovoso fino all’inizio di  giugno, anche le vendite di childrenswear hanno archiviato una primavera-estate difficile.

 

Secondo i quasi 50 titolari di negozi specializzati al top sparsi in tutta Italia sono stati tre i marchi che hanno performato meglio: Twin-Set Simona Barbieri ha primeggiato per la creatività - insieme a Monnalisa -, per il rapporto qualità-prezzo e per il sell out, oltre che per la campagna pubblicitaria che si è rivelata più efficace per promuovere le vendite.

 

Monnalisa si è distinta anche in termini di puntualità delle consegne e per l’assistenza a livello di visual merchandising e di allestimento vetrine. L’azienda aretina ha inoltre conquistato la pole position sul fronte del catalogo più bello e per il sito Internet più interessante.

 

A Il Gufo è andata la medaglia d’oro per i riassortimenti in corso di stagione. Figurano a vario titolo nel nostro referendum anche Altana, Armani Junior,Cwf, Dou Dou, Gruppo Armani, Liu Jo Junior, MonclereSimonetta.         

 

L'articolo "Il nostro referendum" è pubblicato integralmente sul numero 1871 di Fashion, in distribuzione in questi giorni.

 

stats