Vendite

Osservatorio Acquisti Cartasi: in dicembre lo shopping di moda è calato del 10,6%

Nemmeno le vendite natalizie sono riuscite a dare ossigeno al mercato della moda in Italia.  Secondo l’Osservatorio Acquisti Cartasi  la spesa di abbigliamento, pelletteria e articoli sportivi effettuata con la carta di credito è diminuita del 10,6%, a quasi 1,3 miliardi di euro.

 

Nello specifico lo shopping di vestiario ha accusato un -10,5%, mentre quello delle pellicce si è ridotto dell’8,4%.  Meno penalizzati gli accessori, che hanno archiviato un -4,4%. Peggiori invece le performance di calzature (-11,3%),  articoli sportivi (-11,8%) e pelletteria/valigeria (-13,1%).

 

Dall’analisi mensile dell’Osservatorio Cartasi, realizzata attraverso la carta di credito - grazie a 1 milione e 800.000 rilevazioni al giorno, 6,5 milioni unità campionarie e 600mila esercizi commerciali - si evidenzia che il totale della spesa nel mese scorso è stato di 7,8 miliardi di euro, di questi il comparto moda ha rappresentato il 16,3%.

 

In tema di regioni, è andata meglio al Trentino Alto Adige (-3,1%) e alla Lombardia (-7,3%).  Campania (-17,1%), Sicilia (-16,6%) e Sardegna (-16,4%) sono invece in fondo alla classifica.

 

 

stats