Vendite

Renato Borghi: “Smentisco l'avvio anticipato dei saldi in Lombardia”

A seguito della confusione creata dalla diffusione di notizie erronee sull'avvio anticipato degli sconti invernali in Lombardia, Federazione Moda Italia ribadisce che i saldi ufficiali partiranno il 5 gennaio 2013, come pressoché in tutta Italia. Le promozioni sono invece già effettuabili dallo scorso 25 novembre.

“I saldi sono vendite di fine stagione e non possono iniziare a dicembre - precisa Renato Borghi, presidente di Federazione Moda Italia -. Cominceranno praticamente in tutto il Paese il 5 gennaio. In alcune regioni come Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia e la Provincia autonoma di Trento e, da quest'anno a titolo sperimentale per un anno, in Lombardia, i dettaglianti del settore moda, se vorranno, avranno invece la possibilità di effettuare qualche promozione nel periodo antecedente”.

Diventa sempre più difficile fare chiarezza su questo tema scottante, in un momento giudicato il più drammatico per le vendite di tessile-abbigliamento in Italia, ma non solo, dal Dopoguerra a oggi. Da un lato esistono precise leggi che regolamentano la politica dei ribassi. Dall’altro, è sotto gli occhi di tutti che ormai gli sconti vengono applicati in modo frequente e alla luce del sole da un numero crescente di insegne, in barba ai vari divieti.

stats