A LLiçà d'Amunt in Spagna

Per Mango un centro logistico da oltre 230 milioni di euro

Si trova a Lliçà d'Amunt, nei pressi di Barcellona, il nuovo centro logistico di Mango: sviluppato su 190mila metri quadri - circa 30 campi da calcio - e dotato di circa 400 sistemi automatizzati, centralizza la distribuzione verso gli oltre 2.100 store del marchio, dislocati in più di 110 Paesi, oltre a supportare l'e-commerce.

Si prevede che il mega-hub da 600 dipendenti, sul quale il retailer iberico ha investito oltre 230 milioni di euro, venga ampliato con ulteriori 90mila metri quadri entro il 2023, con uno stanziamento di altri 35 milioni.

In questo modo l'azienda triplica la produttività rispetto al precedente assetto, basato su diverse strutture, riuscendo a gestire fino a 75mila capi l'ora e adattandosi alle esigenze dei punti vendita sia fisici, sia online: un canale, quest'ultimo, tramite il quale Mango realizza il 20% del giro d'affari, con la prospettiva di salire al 30% entro fine 2020.

Il centro di Lliçà d'Amunt è stato progettato con l'idea di ridurre al minimo il consumo di energia elettrica, nel contesto di un più ampio impegno del gruppo per la sostenibilità: ogni anno vengono per esempio riciclate oltre 3mila tonnellate di carta, cartone, plastica e altri materiali.

A cura della redazione
stats