a milano

Parte dall'Italia il progetto Frame

È stato presentato a Milano il nuovo progetto Frame, gamma completa di prodotti e servizi Pro-Ageing mirati al benessere della persona. Sullo sfondo, la prima campagna: alcune immagini tratte dal lavoro del fotografo Luigi Corda, attraverso i cui ritratti in bianco e nero si svelano l'identità di cento centenari.

 

Grazie alla sinergia di alcune aziende Italiane specializzate nella produzione di principi attivi vegetali - Sveba, Osun Solutions, EvraNvh Italia e Maylea - e alla collaborazione di un selezionato comitato scientifico, Frame si basa sull’idea che non si debba pensare l’invecchiamento come una malattia, da combattere o affrontare come tale, ma come una fase della vita, in cui salute e bellezza devono essere custodite con prodotti, rituali e atteggiamenti virtuosi, capaci di coniugare cura e piacere, nel solco della cultura mediterranea del benessere.
 

 

I prodotti Frame sono al 100% italiani, ricavati da materie prime vegetali provenienti da filiere controllate di piante tipiche del bacino del Mediterraneo, coltivate in proprio e certificate, con la garanzia di una pluriennale ricerca ed esperienza scientifica ai vantaggi di una formulazione organica, a basso impatto sulla pelle e sull'ambiente.

 


Per la distribuzione sul mercato Italiano è stata individuata una selezione limitata di boutique specializzate in alta profumeria e cosmesi. Trattandosi di prodotti di fascia alta, ad alto contenuto tecnologico, rivolti a un’utenza di nicchia, Frame è presente solo in spazi selezionati per poter garantire ai propri retailer un carattere di esclusività.

 

La vendita online è uno dei canali su cui si punta maggiormente: il servizio sarà basato su un questionario online compilato in forma anonima dai clienti. Completato questo primo passo, sarà loro inviato un dispositivo elettronico, chiamato “D1 Skin Analyzer", grazie al quale saranno in grado di raccogliere autonomamente le ultime informazioni da inviare ai laboratori Frame e concludere il loro acquisto.

 

Questi dati, analizzati e processati dagli esperti della società permetteranno nel giro di pochi giorni di produrre e inviare al cliente il kit personalizzato insieme alle sue specifiche istruzioni.

 

Una volta registrato, l’utente finale potrà rimanere in contatto diretto con gli specialisti che lo seguiranno passo dopo passo, stagione dopo stagione, continuando a tracciare i propri progressi tramite il dispositivo Skin Analyzer.

 

stats