A Milano il primo monomarca

Antonelli Firenze investe nel retail e amplia la fabbrica

Per Antonelli Firenze l'apertura del primo monomarca a Milano non è che l'inizio di un progetto retail che potrebbe riguardare altre città in Italia.

 

«Siamo partiti da qui perché questa è la capitale del pap mondiale, ma valuteremo altre operazioni in città come Roma e Forte dei Marmi» ha dichiarato durante l'opening Enrica Antonelli, presidente e direttore creativo del brand.

 

Lo store, che si trova al civico 12 di corso Venezia, si sviluppa su una superficie di 150 metri quadrati per due livelli. «Siamo aperti già da qualche settimana e i risultati iniziali sono incoraggianti, anche se di fatto la stagione entra nel vivo ora» ha spiegato l'imprenditrice che guida l'azienda di abbigliamento femminile insieme alla sorella Roberta e a Marco Benni, amministratore delegato, nonché rappresentante della terza generazione.

 

Anche grazie all'opening di Milano, Antonelli chiusura a quota 15 milioni di euro, in aumento rispetto ai 12,5 milioni di fatturato nel 2017.

 

«Questi ultimi anni di crescita costante - ha concluso Enrica Antonelli - ci hanno portato ad aver bisogno di più spazio: per questo stiamo investendo sull'ampliamento del nostro sito di Castelfiorentino, a cui aggiungeremo altri mille metri quadrati, in parte dedicati al magazzino e in parte a uffici».

 

Ma l'ampliamento degli headquarters non è l'unica novità: a breve il brand inizierà anche a vendere online tramite la propria piattaforma.

Nella foto, da sinistra Enrica e Roberta Antonelli, fotografate nel nuovo store di Milano in corso Venezia 12

an.bi.
stats